mercoledì 1 luglio 2015

Tips and Tricks: Make up anni 40

Il make-up anni '40 è caratterizzato da toni freddi e decisi, tratti definiti da giochi di ombre e luci
                                                                                                                                   La pelle era candida e non doveva sembrare assolutamente abbronzata, si abbondava con la cipria, che opacizzava l'incarnato.
Il trucco occhi era molto definito, un ombretto base chiaro, nei toni del beige o dell'avorio voi potete per ricreare il look,con un pennellino di precisione lavorare un ombretto grigio chiaro a partire dalla metà della palpebra e procedendo verso l'esterno dell'occhio;intensificate,infine, l'esterno con un altro ombretto nero. Fate attenzione a scegliere colori e consistenze mat e non glitterate. Sfumate i colori fino ad ottenere un effetto smokey-eyes, ma leggero.       
Delineate una riga di eye-liner abbastanza marcata, che termini con una codina all'esterno dell'occhio,completate il trucco con una abbondante mascara, sia sopra che sotto le ciglia.
il make-up degli anni '40 ha come punto focale le labbra, scure e definite.  Tamponatele con la cipria, perché il rossetto duri più a lungo.                         I colori da preferire sono il rosso vinaccia, il bordeaux, il marrone e in genere tutte le tonalità violacee.  Contornate le labbra con una matita dello stesso colore del rossetto, che applicherete successivamente con l'apposito pennellino. 

Applicate un po' di blush sulle guance, optando per un bronzo o per un terracotta.  Infine,se vi piace, come ultimo tocco, disegnate un piccolo neo sopra il labbro superiore.
 
Tutti i make up della odierna Dita Von Teese sono ispirati agli anni 40 potrete sicuramente prendere ispirazione da lei :)